/ news

Eligo sbarca a Singapore esportando lo Stile su Misura

La scommessa dei founders di Eligo, start-up in espansione con l’obiettivo di internazionalizzare l’abbigliamento su misura prodotto in Italia, si basa sui trend di crescita del mercato globale del lusso e sui cambiamenti culturali, economici e sociali che hanno fatto del capo su misura un prodotto sempre più riferito a questo mercato.

In quanto bene di lusso, il tailor-made in Italy, ha un valore aggiunto elevato. Questo valore si basa quasi totalmente su aspetti intangibili strettamente legati al territorio, che all’estero non hanno eguali, come il know-how manifatturiero, la capacità progettuale e la cura dei dettagli.

A fronte di una domanda crescente, la disponibilità estera di abbigliamento su misura realizzato da sarti italiani è tuttavia scarsissima, perché l’imprenditoria relativa non ha mai lavorato su modelli di internazionalizzazione del prodotto.

Eligo supplisce a questa lacuna assorbendo la domanda estera attraverso la creazione di una rete vendita – composta dai Sartorialist, personal stylist specializzati nella consulenza d’immagine relativa all’abbigliamento sartoriale- che avvicina e si relaziona con i potenziali acquirenti.
I Sartorialist si occupano di ogni aspetto della customer experience affidandosi alle eccellenze del made in Italy messe a sistema da Eligo attraverso una piattaforma tecnologica e produttiva dedicata.

L’impatto socio-culturale della formula proposta da Eligo Milano è rilevante in quanto prevede la produzione nei distretti dell’artigianato di eccellenza in contrazione che rappresentano un tessuto fondamentale della nostra tradizione e cultura di prodotto, al fine di favorire il tramandamento di competenze che, pur avendo mercato estero, rischiano di estinguersi per l’incapacità di raggiungerlo.

La scelta di creare la figura professionale del Sartorialist è centrale in questa catena del valore che promuove le ambizioni di chi, appassionato del settore, vuole acquisire competenze e soft skills di elevato valore attraverso la formazione in Academy per poi crearsi un network di clienti. L’obiettivo di Eligo è aumentare la community dei propri Sartorialist, e di conseguenza dei clienti finali, nel sud-est asiatico, partendo da Singapore, considerato hub geo-strategico, per poi espandersi ad altri Paesi dell'area.

IMG_0495-07-09-18-02-07

Eligo è una Startup Innovativa che nasce per iniziativa di Giuseppe Catella (CVO & Founder), Naomi Kohashi (CEO - Co-Founder) e Giulio Manno (CMO - Co-Founder) che guidano un team forte e determinato dalla visione e capacità internazionali.
La campagna di equity crowdfunding ancora attiva su 200Crowd quest’estate ha registrato l’overfunding ed è stata rilanciata anche per tutto il mese di Settembre.

Afferma Naomi Kohashi “Il modello di business di Eligo punta a valorizzare il contributo umano e creativo di tutte le persone coinvolte nella catena produttiva e distributiva collegando le necessità di realtà che hanno bisogno di nuovi input”.

Giuseppe Catella “Siamo i primi in Italia e nel Mondo, al di fuori degli Stati Uniti, a utilizzare una community di personal stylist capace di offrire un’esperienza sartoriale unica, utilizzando i migliori produttori e artigiani italiani. Il network che stiamo costruendo ci aiuterà a consolidare ed espandere la crescita nei mercati esteri, in particolare, grazie alle oltre 55 candidature ricevute, questa settimana abbiamo aperto a Singapore la 1° Academy.”