/ DesignItaly

Il Made in Italy come Brand da esportare

Un patrimonio inestimabile di maestranze, artigiani, designer, artisti e maker, molti dei quali ancora poco conosciuti, che ogni giorno innovano, creano e producono le bellezza del Made in Italy, ricercata in tutto il mondo. Design Italy lavora con passione per salvaguardare, sostenere e promuovere queste eccellenze nel mondo.

Se il Made in Italy fosse un Brand sarebbe il 3° più famoso al mondo.

Secondo i dati di BrandZ Top30 Most Valuable Italian Brands 2019, il marchio Made in Italy cresce ogni anno del 14% e il suo fatturato ammonta a circa 100 miliardi di euro.
Un paniere di esportazioni bilanciato ed estremamente diversificato, all’interno del quale assumono un ruolo importante i prodotti denominati BBF, che cubano il 15,6% del totale delle esportazioni italiane.
Un potenziale di crescita di oltre 45 miliardi di euro, da erodere alle quote degli altri paesi leader nelle esportazioni come Cina e Germania.

BBF_VOLUME_PRODOTTI

Il concetto di Bello e Ben Fatto riguarda i beni che rappresentano l’eccellenza italiana in termini di design, cura dei dettagli, qualità dei materiali e delle lavorazioni: circa 467 prodotti trasversali ai principali comparti del Made in Italy, ma concentrati nelle produzioni più legate al gusto e alla creatività, come la moda e il design, che pongono l’Italia al 3° posto nella classifica degli esportatori di BBF per quantità e valore.
ITALIA_3_PER_NUMERO_ECCELLENZE

ITALIA_3_EXPORT

Eccellenze disponibili in quantità limitate, ma ad alto valore di mercato, cresciuto del 43% dal 2012 e doppio rispetto al volume dei prodotti.
VALORE_EXPORT_VS_VOLUMI

La manifattura italiana ha realizzato negli anni un processo di complessivo upgrading qualitativo, posizionandosi su segmenti di offerta alti, a maggiore valore aggiunto.
La sua reputazione e il suo valore sono riconosciuti dai consumatori mondiali più evoluti e attenti alla qualità e al valore emozionale, e sono disposti a riconoscere ai prodotti italiani un prezzo più alto.

Oggi però essere competitivi significa essere digitali e l’Italia risulta ancora indietro per quanto riguarda la digitalizzazione. I brand che riescono a digitalizzarsi in modo efficiente, grazie a formazione, organizzazione e infrastrutture, riescono a crescere all’estero, incrementando il business grazie al potere della tecnologia.

Design Italy crede fortemente in questo potenziale e opera attivamente per sostenere la Digital Innovation del Made in Italy.

Ecommerce

Design Italy è una start up innovativa nel settore dell'e-Commerce e del Digital Export di prodotti di design multicategoria.

Vai alla campagna di Design Italy e scopri di più!


FONTI:

BrandZ Top30 Most Valuable Italian Brands 2019
http://www.millwardbrown.com/global-navigation/news/press-releases/full-release/2019/03/20/brandz-top-30-most-valuable-italian-brands-grow-14-in-total-value

CONFINDUSTRIA/SACE SIMET: “ESPORTARE LA DOLCE VITA” – Il Potenziale dei prodotti “belli e ben fatti” sui Mercati esteri – Report 2019
https://bit.ly/3cPTF4d

Team

Team

#WeAre200 Hai domande? Scrivi a info[at]200crowd.com

Read More