/ Eligo

Il team di una startup, elemento fondamentale per il successo

Qual è il giusto mix di competenze ed esperienze per far scalare una startup?

In Italia e in Europa Eligo è il primo marketplace di personal stylist (detti Sartorialist). La piattaforma connette gli amanti dello stile, i Sartorialist e le migliori aziende del Made in Italy. Il team di Eligo si occupa costantemente della selezione di brand italiani da introdurre nel sistema, assicurando la massima qualità dei prodotti. Al cliente non rimane che farsi guidare dal suo personal Sartorialist e costruire insieme gli outfit che più gli si addicono.

La storia di Eligo si intreccia in maniera indissolubile a quella di SDA Bocconi School of Management. Giuseppe Catella, Naomi Kohashi e Giulio Manno si sono incontrati tra i banchi dell’ MBA nel 2015 e hanno deciso di scommettere sul valore aggiunto dello stile italiano per lanciare un’innovativa iniziativa imprenditoriale. Eligo non è semplicemente una startup ma è il frutto di oltre 15 anni di esperienza dei suoi fondatori, con background molto variegati: sales management, finance, marketing, comunicazione e digital innovation. Senza tralasciare il ruolo fondamentale di Alessandra Rubino, Head of Sartorialist e Co-founder, e Marco Ottolini, Chief Technology Officer.

membri

L’idea è nata da Giuseppe, laurea in Bocconi, con alle spalle incarichi di prestigio nella finanza in Italia e all’estero e attuale Investment Manager presso Cassa Depositi e Prestiti SpA. «Tutto nasce da un’esigenza personale: non sono alto, ma ho le spalle larghe e per me era impossibile trovare l’abito ideale per i colloqui di lavoro». Giuseppe è lo Chief Vision Officer di Eligo e si occupa di aiutare la Community a capire e a credere nella missione.

«Appena terminato l’MBA abbiamo partecipato al primo Startup Day della Bocconi, dove abbiamo incontrato uno dei nostri primi Business Angel, che ci ha sostenuto e lanciato nell’ecosistema. Da lì è stato tutto molto veloce, alcuni di noi si sono licenziati dai loro lavori in società di consulenza e abbiamo fondato la società, con l’ingresso di numerosi Business Angel» commenta Naomi, CEO e Co-founder di Eligo. Nata in Brasile da genitori giapponesi, si è laureata in Business and Administration alla Fundação Getulio Vargas (Sao Paulo, Brasile). In aggiunta al suo percorso manageriale ha continuato a sviluppare la sua passione per l’art direction e la fotografia, frequentando anche lo IED, l’Istituto Europeo di Design (Milano).

Alessandra

Ispirandosi ad Alessandra e alle creazioni sartoriali da lei realizzate nel suo laboratorio, è nato il ruolo di Sartorialist. Non si tratta di semplici personal stylist, ma veri e propri consulenti di immagine, che possono raggiungere i clienti ovunque essi siano per aiutarli a creare il loro stile unico e personale. «Il Sartorialist è fondamentale, sarà proprio lui a entrare in empatia con il cliente, a “vedere oltre”, e indirizzarlo proprio verso il risultato che vuole raggiungere». Oggi Alessandra è la coordinatrice della Community ed è il punto di riferimento per la parte tecnica dei prodotti. L’attività dei Sartorialist di Eligo è costantemente supportata e coordinata da Rossella (Senior Sartorialist), che insegna loro come valorizzare nel migliore dei modi le personalità dei clienti, creando un rapporto empatico.

rossella

«Il prossimo passo - afferma Giulio, CMO e Co-Founder dell’azienda - sarà concretizzare nuove aperture ad Amsterdam, Londra e Parigi, senza dimenticare però l’Asia. Crediamo, infatti che lì il mercato sia molto dinamico, in via di definizione per quanto riguarda le nuove leve». Con più di 16 anni di esperienza in Strategic Marketing, Sales & BD e Comunicazione Giulio ha deciso di rimettersi in gioco con Eligo, abbandonando una carriera solida e di successo per mettere alla prova le sue competenze imprenditoriali e rivoluzionare il mondo del Fashion Retail.

Marco

Nel 2020 Eligo ha continuato la sua crescita, arrivando a superare 600 Sartorialist, 5000 clienti e 20 brand. Tutto ciò è stato possibile grazie a un business model altamente flessibile, con bassi costi fissi e con un alto tasso di digitalizzazione. In particolare, responsabile di quest’ultimo aspetto è Marco (CTO), con un passato (e un presente) sia da manager sia da imprenditore in aziende con un forte orientamento tecnologico, in cui ha sempre saputo capitalizzare le sue ampie competenze tecniche e manageriali.
La rivoluzione digitale sta trasformando ogni singola parte delle aziende ed Eligo ha messo insieme un team giovane e competente, pensato ad hoc per supportare la trasformazione digitale e proiettarsi verso il futuro.

Scopri la campagna di Eligo!

Team

Team

#WeAre200 Hai domande? Scrivi a info[at]200crowd.com

Read More