/ News

La crescita dell'equity crowdfunding

L’equity crowdfunding ha avuto un altro anno incredibile nel 2021: campagne da record e nuovi unicorni

Mai prima d'ora le startup hanno avuto così tante opportunità di far conoscere i loro nomi e i loro obiettivi di fronte a investitori desiderosi, il tutto pur essendo ben visti dai Venture Capitalist. Ma non è sempre stato così.

Superare lo stigma

Non molto tempo fa, l’equity crowdfunding era visto come l'ultima spiaggia per le startup e gli investitori. Si presumeva che il ricorso a una campagna di equity crowdfunding significasse che i VC non erano interessati, ma da allora molti investitori sono diventati più esperti.

Poiché l'equity crowdfunding è diventato più riconosciuto e meno stigmatizzato, il settore è esploso con nuova vita.

I numeri non mentono

Non esiste una sfera di cristallo che ci permetta di guardare al futuro. Tuttavia, abbiamo accesso a dati di anni di crowdfunding e la tendenza al rialzo è sbalorditiva.

Entro la fine del 2019, l'equity crowdfunding è stato ampiamente riconosciuto come un modo accettabile per raccogliere capitali, stimolando più startup a lanciare campagne. I grandi nomi del mondo VC sono apparsi improvvisamente come investitori principali e l’equity crowdfunding ha raccolto più di 100 milioni di dollari quell'anno.

Mentre molti settori hanno risentito acutamente degli effetti della pandemia da Covid-19, l’equity crowdfunding ha registrato una crescita esplosiva. Con nuove piattaforme, partnership e campagne che si generano ogni giorno, il settore ha registrato oltre 211 milioni di dollari raccolti nel 2020.

Avanzando rapidamente al 2021, sembra che tale importo possa essere raddoppiato e non ci sono segni di rallentamento di questa crescita. Entro il 2025, si prevede che il mercato del crowdfunding crescerà di quasi 200 miliardi di dollari, con un tasso di crescita annuale composto di oltre il 15%.

Quali sono le prospettive per l’equity crowdfunding?

Forse la domanda che dovremmo porci è "Cosa non c'è per l’equity crowdfunding?" Abbiamo già visto progressi incredibili in un breve periodo di tempo, compresi i primi unicorni di equity crowdfunding al mondo: un certo numero di società private valutate oltre un miliardo di dollari hanno iniziato grazie l’equity crowdfunding.

Storicamente, le società scelte per gli investimenti dai venture capitalist sono fortemente orientate verso una guida bianca e maschile. Nel mondo dell’equity crowdfunding, vediamo ogni giorno invece società guidate da fondatori più diverse.

Avanti e sempre più in alto

Le opportunità che si trovano nel settore del crowdfunding non sono seconde a nessuno. Investire in iniziative pre-IPO ti dà la possibilità non solo di entrare a far parte di startup prima che diventino pubbliche, ma anche di aumentare la portata di aziende con un enorme potenziale di valore, supportando al contempo la diversità e l'inclusione.

Se stai cercando un modo per metterti in gioco, sia come investitore che come imprenditore in cerca di fondi, il consiglio è questo:

• Fai le tue ricerche. Lanciare una campagna e investire sono entrambe attività rischiose. Coloro che iniziano con un'idea concreta su ciò che rende una buona campagna hanno maggiori probabilità di successo.

• Conosci la tua campagna. Gli investimenti in equity crowdfunding tendono ad essere abbastanza "binari", il che significa che la startup che stai finanziando sarà un clamoroso fallimento o un successo travolgente. Investire o raccogliere per un'impresa che conosci e in cui credi avrà maggiori probabilità di successo.

• Mettiti al lavoro. È normale sentirsi impreparati quando sei sul punto di iniziare una nuova avventura, ma se non inizi mai, non arriverai mai dove vorresti essere. Fare passi ogni giorno, non importa quanto piccoli, ti farà fare passi da gigante rispetto a chi è paralizzato dall'indecisione.

Leggi l'articolo originale su Forbes.com

Team

Team

#WeAre200 Hai domande? Scrivi a info[at]200crowd.com

Read More