/ news

LA PAROLA AI NOSTRI PRODUTTORI: Luigi Guffanti

A sostegno della campagna in corso, abbiamo chiesto ai nostri produttori di eccellenza di raccontarsi e di raccontare come l’ecommerce può rappresentare un’opportunità per il mercato dell’enogastronomia online e come la nostra campagna di crowdfunding può fornirci gli strumenti per migliorarlo.

In questo primo episodio, abbiamo intervistato gli amministratori della Luigi Guffanti Formaggi 1876, storico affinatore di formaggi di Arona, conosciuti in tutto il mondo per l'altissima qualità dei loro prodotti e la costante ricerca per l'eccellenza.

In questo video, oltre la loro storia, parleremo di come l'e-commerce possa essere una nuova opportunità per promuovere l'enogastronomia tipica e di come Piedmont Delights, grazie alla campagna di equity crowdfunding, abbia le potenzialità per cambiare e migliorare il mercato.

Secondo Davide Fiori, amministratore della Luigi Guffanti Formaggi 1876: Piedmont Delights ha trovato, a modo di vedere della Luigi Guffanti, due bei canali per rendersi accattivante: primo, il nome […] secondo, è il punto legato alle persone di Piedmont Delights, infatti più che un sito e-commerce, per noi è rappresentato dai due fondatori, Tommaso e Nikas, che sono due ricercatori.

Quindi a nostro avviso, non è soltanto un sito e-commerce. Il sito e-commerce da l’idea di qualcosa di freddo […], invece Piedmont Delights è rappresentato da due persone che ricercano. La ricerca non può far altro che portare ad un miglioramento delle conoscenze.

Riguardo la campagna di equity crowdfunding e sull'opportunità di investire in un progetto così ambizioso, Davide commenta:
Mio padre ha parlato della filosofia della Luigi Guffanti ed è la filosofia del cercare di portare qualità. Piedmont Delights ha le stesse qualità della Luigi Guffanti, quindi in grado di portare qualità sottoforma di buon cibo e buon vino. Quindi sarebbe un po’ miope non cercare di far parte di questo progetto,.
Investire in Piedmont Delights significa far parte di un volano positivo che da la possibilità alle persone di trovare un’azienda in grado di selezionare produttori sparsi per tutto il Piemonte e che forniscono qualità.
Far parte di un progetto del genere è interessante. Noi l’abbiamo fatto e ci auguriamo che molti ne facciano parte così che sempre più persone possano conoscere gli ottimi prodotti che il Piemonte ha da offrire.

Siete pronti a partecipare al cambiamento? Qui il link alla campagna di equity crowdfunding > http://bit.ly/PiedmontInvest