/ news

Molte donne rimpiangono di non essere state coinvolte prima nelle principali decisioni finanziarie

In Italia, le donne spesso non percepiscono i veri rischi del loro disinteresse a tematiche finanziarie.

Accusano il colpo solo in caso di divorzio o se il loro coniuge muore.
E' in questo momento che ben il 58% delle divorziate e delle vedove italiane ha avuto qualche sorpresa.
Il 39% di loro ha scoperto un sostegno finanziario da parte del partner a beneficio di altri, il 36% ha scoperto spese fino ad allora tenute nascoste, il 41% delle intervistate si è ritrovata con più risorse rispetto alle attese.

Con questi presupposti, l'88% delle donne divorziate o vedove intervistate oggi suggerirebbe alle altre donne di avere un ruolo più attivo nella gestione delle risorse famigliari.
Una percentuale simile (86%) evidenzia anche che le donne stanno iniziando a prepararsi di più su temi finanziari per affrontare in modo adeguato qualunque eventualità.

Le principali sorprese finanziarie alla fine del matrimonio…
Percentuale di vedove e divorziate italiane che ha avuto queste sorprese

image

…che portano le donne a consigliare un ruolo più attivo nelle decisioni finanziarie
Percentuale di vedove e divorziate che consiglia quanto segue alle donne sposate
image--1-

LEGGI IL CONTRIBUTO COMPLETO SU UBS.COM

CAMBIAMO DIREZIONE! Il futuro degli investimenti è oggi ed è donna.

Investi nell'innovazione!