/ news

SPLITTYPAY: INTERVISTA ALLA STARTUP PER SMEZZARE IL CONTO

Oggi intervistiamo Alberto, CEO di SplittyPay, che ha trovato la soluzione per non litigare con gli amici quando c’è da dividere i pagamenti online 😉

Ma adesso iniziamo: Ciao Alberto e benvenuto nel nostro blog!

RACCONTACI UN PÒ DI SPLITTYPAY: COSA FATE? A CHI VI RIVOLGETE? CHE PROBLEMA VOLETE RISOLVERE?

Ciao ragazzi, è un piacere raccontare la mia esperienza qui!

SplittyPay è una piattaforma di pagamento alternativo, selezionabile direttamente in fase di check-out sul sito e-commerce scelto, che ha lo scopo di rendere semplici gli acquisti e le prenotazioni di gruppo, senza dover fare collette e senza rischiare di non ricevere indietro la somma anticipata.
La nostra esperienza ci insegna che questo rivoluzionario metodo di pagamento salverà molte amicizie. 😉

Ci rivolgiamo a tutte quelle persone che stanno per effettuare un acquisto di gruppo, che si tratti di un viaggio o di un regalo, oppure a chi vuole dividere le spese su più conti in modo da poter gestire i limiti delle proprie carte di credito.

Il nostro obiettivo è quello di facilitare gli acquisti online di importi elevati, permettendo agli e-commerce di non perdere clienti per problemi di pagamento. Allo stesso tempo miglioriamo l’esperienza di acquisto degli user, permettendo loro di pagare senza dover anticipare soldi per altre persone e senza fare collette passando per applicazioni terze, che comportano un notevole spreco di tempo.

Ecco come funziona!

LEGGI LE IL RESTO DELL'INTERVISTA SU SPECIALISTI DEL WEB